Home ARTISTI Varia
Varia


UFFICIO STAMPA
ufficio stampa

PROMOZIONE DISCOGRAFICA
L'ufficio stampa s’impegna a collaborare al meglio all'uscita del disco avviando un’attività di promozione che precedono di 1 mese l'uscita del disco e si protraggono nei 3 mesi successivi, compiendo le seguenti azioni: 
- Preparazione di un EPK (Electronic press kit) dedicato al disco nelle versioni italiano e inglese;
- Creazione di una pagina dedicata al disco e all’artista sul sito dell’etichetta nelle versioni italiana e inglese; utilizzo di strumenti professionali di promozione; 

- Realizzazione e promozione di un video teaser che anticipi l'uscita del disco; 

- Invio comunicati a giornalisti, mezzi stampa cartacei, riviste specializzate, siti d’informazione musicale sul web e presso emittenti radiofoniche e televisive; 

- Invio di copie promozionali a testate specializzate e giornalisti per richieste di recensioni, interviste;

- Promozione di tutto il materiale audio e video collegato al disco; 

- Promozione dell'uscita discografica tramite newsletter a tutti i nostri contatti mail e sui social network Facebook, Twitter, Linkedin, Pinterest, Google+, e sui canali Youtube, Soundcloud etc;
- Collaborazione nell’organizzazione di concerti di presentazione, live radiofonici e showcase in librerie e negozi di dischi;

PROMOZIONE ARTISTICA
- Preparazione di una scheda di presentazione dell’Artista nelle versioni inglese e italiano;
- Creazione di una pagina nella versione italiana e inglese, nel roster artisti sul nostro sito;
  
- Organizzazione e supporto in azioni promozionali quali la realizzazione di foto, videoclip etc;
- Gestione e promozione del sito dell’artista e divulgazione della fanpage sui social network Facebook, Twitter, Pinterest, Google+, Linkedin e sui canali Youtube, Soundcloud, Bandcamp, Reverbnation, strumenti con i quali promuoveremo concerti, recensioni, interviste, video e ogni link riguardante l’Artista; 
-  Invio di newsletter di promozione in caso di attività di rilievo riguardante l’Artista a tutti i nostri  contatti mail nazionali ed esteri;
-  Segnalazione di ogni interessante bando, concorso, possibile candidatura a showcase o festival o altre possibili forme di partecipazione e di azione utile per la promozione;
-  Invio di proposte per booking a tutti i nostri contatti (club, organizzazioni e festival) nazionali ed esteri;    
-  Collaborazione al booking con altri promoters;
-  Gestione di tutte le richieste per la definizione di date, cachet e invio materiale;
-  Cura dei contatti con la stampa e i giornalisti e delle relazioni esterne;
-  Supporto fiscale, previdenziale (enpals) e sul diritto d’autore (siae, creative commons);
PROMOZIONE EVENTI 
-  Preparazione di un comunicato stampa dell’evento;
-  Invio del comunicato a tutte le testate cartacee, quotidiani, settimanali e mensili;
 Invio del comunicato ai maggiori siti web nazionali dedicati agli eventi e su testate musicali;
-  Invio del comunicato ai quotidiani locali;
-  Preparazione  e invio di una web mail di promozione dell’evento a tutti i nostri contatti mail;
-  Creazione dell’evento su facebook e promozione di tutto il materiale grafico prodotto sui social network facebook, twitter, pinterest, linkendin.

 
RICHIEDI PREVENTIVO
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
LE NOSTRE ATTIVITA'

ETICHETTA DISCOGRAFICA | EDIZIONI MUSICALI
copertine jazz collage ultimo

_______________________________________

UFFICIO STAMPA
ufficio stampa

_______________________________________

PRODUZIONE EVENTI
img_9005 copia

_______________________________________

MANAGEMENT -  SERVIZI ARTISTICI
calendario

 
TRAN(CE)FORMATION QUARTET
dsc_1031 rid
Leggi tutto...
 
CAROLINA BUBBICO A SANREMO 2015

foto sanremo 1
CAROLINA BUBBICO
Direttrice d’orchestra al Festival di Sanremo 2015
per Il Volo e Serena Brancale
 

Un prestigioso incarico per la giovane pianista, cantante, compositrice e arrangiatrice salentina Carolina Bubbico impegnata nella edizione 2015 del Festival di Sanremo in veste di arrangiatrice e direttrice d’orchestra. La Bubbico ha ricevuto l’ingaggio per ben due artisti: Il Volo, trio vocale di fama internazionale composto da Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto vincitori del Festival nella sezione dei Big con il brano “Grande amore” e la cantautrice Serena Brancale presente tra le giovani proposte con la canzone “Galleggiare”.

Carolina Bubbico, classe 1990, si laurea nel 2013 con il massimo dei voti e plauso accademico in Pianoforte Jazz presso il Conservatorio Nino Rota di Monopoli,  raccoglie nel corso degli anni diverse esperienze di scrittura e direzione; ha diretto la Swing big band e scritto arrangiamenti orchestrali in più occasioni, dal concepimento del suo primo disco da solista “Controvento” (© Workin’ Label 2013), agli archi composti per il brano “Giulio” contenuto nel cd “Acustronica” del batterista Mimmo Campanale, alla collaborazione con l’Ensemble 05 con ospite la cantante Cristina Zavalloni, fino alla recente collaborazione in una produzione dell’Orchestra della Provincia di Bari per la quale ha arrangiato il brano “La mia anima” di Serena Brancale che sarà contenuto nel suo disco d’esordio di imminente pubblicazione. maggiori informazioni 



video SERENA BRANCALE "Galleggiare" - arranging and conducting Carolina Bubbico

Video IL VOLO “Grande amore” – conducting Carolina Bubbico


RASSEGNA STAMPA

VIDEO INTERVISTE

Tv2000
Salentowebtv
lo spacca tv
Piazza salento

INTERVISTE
Bluewin
Corriere del mezzogiorno
Lettera F
Io donna
Today
Nuovo Quotidiano Puglia
Vanity fair
L'ora del Salento
Lecce sette
Corriere salentino
Mondo Radio
My culture blog

carolina sanremo 2

Gaito Ufficio Stampa e Promozione
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
MATIJA DEDIC "LIGHERIAN RHAPSODY"

cover ligherian  rhapsody rid
OUT ON APRIL 10
© Workin' Label 2015 - IRD distribution
AVALIABLE IN DIGITAL DOWNLOAD
FROM MARCH 27

 

"Ligheryan Rhapsody", the new album by the croatian pianist and composer Matija Dedić that arrives at his first solo work after fifteen years of intense recording activity. The idea of the album was born spontaneously by some piano improvisations during recording sessions while he was working with other projects. After three successive improvisation’s sessions the music takes shape in eleven piano solo songs that would make the track list. The compositions appear as a deep reflection on improvised music, the world in which the author perceives the existence to its full expression, and at the same time a tribute to composers of contemporary music who influenced him along his artistic career.

 


BUY ON ITUNES
download-on-itunes-300x112



LISTEN ON STREAMING
deezer-logo


BUY ON WORKIN' LABEL CD SHOP

logo nero web

 

ORDER BY IRD DISTRIBUTION

IRDlogo

 

banner dedic

MORE INFORMATION


www.matijadedic.com

 
FRANCESCO GUAIANA QUARTET

guaiana rosslaciura rid

OFFICIAL WEBSITE

LISTEN

DEEZER

SOUNDCLOUD

Francesco Guaiana guitarist and composer born in Palermo, Italy, where he studied jazz and classical music. After several artistic experiences in Italy, he moved to Boston in 1999 thanks to a scholarship and graduated from the Berklee College of Music in 2001, specializing in jazz guitar. He has performed in Italy, Austria, Holland, Germany, Switzerland, Czech Republic, France, Spain, USA, Slovakia. Collaborations with the likes of Gary Burton, Bob Moses, Paul Jeffrey, Ferenc Nemeth, Andrea Parkins, Karl Berger. He has been a staff member of the Berklee College teachers working with Bob Stoloff, Kevin Mahogany and Bill Pierce. After the intense experience in the United States, he returned to Italy, where he is a full-time teacher and performer. He has participated as a composer and performer at several "Artist in residence program" including ‘Cesta’ in the Czech Republic, "Récollet 'in France and 'Music Omi' in New York and has recorded more than 15 CDs as a soloist and as a sideman. His latest cd "Unsaid songs" has been published in october 2014 by the italian Workin' Label. He currently teaches at the Conservatory of Music in Palermo and Campobasso.

Alessandro Presti born in Messina in 1988, began studying trumpet at the age of five. After graduating with honors at the Conservatory of Messina he approaches  jazz specializing at  ‘Siena Jazz Music School’ under the guidance of Marco Tamburini. He won several  prizes such as the ‘Victoria Jazz Award ‘in 2010, the "Chicco Bettinardi competition “in 2011, 2012 and in 2014  the Critics  Prize, the Audience Award and second Prize at the International Competition for jazz soloists ‘Massimo Urbani’. Since 2010 he collaborates with the school of music "Palermo Jazz". Despite being in his early twenties he has already joined musicians of excellence such as Bill Mays, Nasheet Waits, Eddie Gomez, Roberto Gatto, P.dalla Porta, Fabio Zeppetella, Ellade Bandini, Orazio Maugeri, Dino Rubino, Dario Carnovale, Alessandro Lanzoni.

Luca Lo Bianco double bass and electric bass player, he is one  of the most in demand musician of the Italian Jazz scene. He has performed  with major artists such as Bill Russo, Gunther Schuller, Mauro Pagani, Elliot Sharp, Gregory Hutchinson, Adam Rudolph, Ferenc Nemeth, Jimmy Weinstein, Salvatore Bonafede, Fabrizio Bosso, Ettore Fioravanti, Dusko Gojkovich, Javier Girotto and he has been performing in Italy, Germany, Switzerland, Portugal, Spain, Norway, France, Malaysia, China, Japan, USA. He is also the creator of original music projects such as “Ear Catcher” and  “The Disappearance of Majorana”, a music - theater piece based on the text of L. Sciascia and represented at  'Werkstatt der Culturen' in Berlin. He  is  founder and conductor of ‘Orchestra Instabile Disaccordo’ a sicilian based ensemble with whom he experimented the method of 'conduction’ and  participated at the prestigious Festival 'Jazztage’ in Hamburg. In addition to being a co-director of the young independent record label 'Fitzcarraldo Records' is also a Jazz bass teacher at the Conservatorio Bellini in Palermo.

Fabrizio Giambanco
born in Palermo, Italy, is one of the most exciting emerging talents of the sicilian jazz scene. Winner of a scholarship to the NY University at Veneto Jazz Festival 2003, he has performed with Charles Tolliver, Enzo Randisi, Stefano Di Battista, Rosario Giuliani, Gianni Gebbia, Andrea Benevento, Bob Mintzer, Francesco Bearzatti, Gianni Basso, Orazio Maugeri, Salvatore Bonafede, Sandro Gibellini, Jay Clayton, Enrico Intra, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Eddy Palermo, Dusko Goycovich. He has recorded for Fitzcarraldo Records the cd of  bassist Luca Lo Bianco "Ear catcher" and Flora Faja ‘s  "Italian Songs" for Splash Records. He is currently on a European tour with the Italian singer-songwriter Pippo Pollina performing in festivals and clubs, mainly in Austria, Germany, Switzerland, Italy, France. He has been teacher at Brass Group Music School in Palermo and  ‘Music Academy ‘ in Piazza Armerina. He‘s currently teacher at the Academy of Music CESM in Catania.



DISCOGRAPHY
UNSAID SONGS
© Workin' Label 2014 - Ird
unsaid copertina
BUY IN DIGITAL DOWNLOAD ON ITUNES
BUY A COPY FROM OUR CD SHOP
ORDER FROM IRD distribution

 
MATIJA DEDIĆ

matija dedic 5
"Ligherian Rhapsody" Tour 2015

 

PIANO SOLO PERFORMANCE

 

TRIO PERFORMANCE

Born in Zagreb on March 2nd 1973., Matija started playing classic piano at the age of five. After he finished Music high school«Vatroslav Lisinski» in 1991 he went to Graz to Jazz Academy where he graduated in 1997 under prof. Harald Neuwirth and private lessons with J. Taylor in Cologne, Hal Galper, Bill Dobins and Barry Harris. Since he was raised in the family surrounded by pop and traditional musicians, he began to listen to all kinds of music very early, soon discovering jazz and finding that it allows him abstract and a more personal musical point of view. After returning to Zagreb in 1997 he begins to play more often, and his work is recognized in and out of Croatia. During those years he played with his own band «Boliers Quartet», with whom he supported the likes of B. Golson, K. Burell, R. Haynes, J. Feliciano and «All Stars Band».  Meanwhile he also had a chance to play in  «Tamara Obrovac Quartet».
Over the years he played in Italy, Germany, Slovakia, England, Brazil, Belgium, Turkey, Spain, Austria, Slovenia, Serbia, FYR of Macedonia, France, Denmark, Sweden, Switzerland, Hungary, Greece, Morocco, USA with names like Alvin Queen, Martin Drew, Ron Ringwood, Boško Petrović, Marc Murphy Band, Patrizia Conte, David Gazarov, Gianni Basso, Miles Griffith, Onder Fokan, J.L. Rassinfosse, Anca Parghel, Tomi Emanuel, Lenny White, Kendrick Scott, Jim Madison, Jeff Ballard, Vicente Archer, Buster Wiliams, Larry Grenadier, N.H.O. Pedersen, Ron McClure, Tamara Obrovac, Marek Patrman, Salvatore Maiore, Antonio Sanchez, Scott Colley, Gene Jackson, Bojan Z, John Hollenbeck, Joris Dudli, Rachid Zeroual, Bruno Castellucci, Catia Werneck, Howard Curtis, and others. He writes music for television and theatre, and also plays occasionally with some big pop names of Croatian music scene. At the very beginning of his career, Croatian composers’ society awarded him for the album «Octopussy» as the best author and best jazz new composer in the last 10 years.In July 2002 Matija performed on the Montreux Jazz Festival in France as one of the 11 finalists that were chosen from more than 400 pianists around the world. His father Arsen Dedić received the Premio Tenco and Jacques Brel awards and his mother Gabi Novak sang with Luis Armstrong, Garry Burton, Phill Woods, Toots Tielmans, Hellen Merril, Joe Turner.

 

OFFICIAL WEBSITE

YOUTUBE CHANNEL
 

DISCOGRAPHY
"LIGHERIAN RHAPSODY" 2015
cover ligherian  rhapsody rid
more informations

 
MEGLIO TARDI CHE MAI!

meglio tardi che mai
a cura di Irene Scardia e "Workin' Family"

Parte il 16 febbraio “Meglio Tardi che mai”, il laboratorio musicale per adulti a cura della musicista, compositrice Irene Scardia che si terrà presso Workin’ Studio a Lecce. “Nel corso degli anni”, dice la Scardia, “ho incontrato troppe volte persone animate dal rimpianto di non aver mai imparato a suonare uno strumento e desiderose di capirne un po’ di più in fatto di musica. Persone ingoiate dal vortice della quotidianità o che, irretiti dalla paura di intraprendere un viaggio in un territorio difficile e sconosciuto, inventano scuse di ogni tipo lasciando il desiderio inespresso.” Da queste osservazioni e dalla certezza che la musica possa offrire grandi opportunità di sviluppo interiore e godimento a qualunque età nasce questo speciale laboratorio che spiegherà agli adulti, come comprendere e fruire al meglio del linguaggio dei suoni e che offrirà l’opportunità di praticare la musica uscendo dal ruolo di inerme ascoltatore ma entrando nel vivo dell’azione musicale.“

Il laboratorio si svolgerà nell’arco di 16 lezioni e sarà condotto da Irene Scardia in collaborazione con i musicisti “Workin’ Family”, tra i quali Carolina Bubbico, Roberto Esposito, Alessandro Dell’Anna


1° incontro conoscitivo LUNEDI 16 FEBBRAIO ore 20.00
Workin’ Studio in via Carlo Piaggia, 6 Lecce 
s.s Lecce/San Cataldo – Km 5°
Il laboratorio si svolgerà ogni lunedì dalle 20.00 alle 21.30 
Per maggiori informazioni telefonare al 329.4123339 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
LOCOMOTIVE JAZZ FESTIVAL GIOVANI

Verso la X edizione 2015
in collaborazione con WORKIN’ LABEL

PROGRAMMA

Domenica 21 dicembre ore 10.00/13.00
Workshop “Il Jazz e l’Improvvisazione”con FLAVIO BOLTRO
boltro_thumb200_
Ammirato Culture House - Lecce


22 dicembre e 19 febbraio ore 10.00/13.00
Workshop
con MARCO BARDOSCIA
“Le forme del Blues e del Rhythm changes e l'Improvvisazione free”
bardoscia 2
Ammirato Culture House - Lecce


22 febbraio Showcase
banner galbiati faraone


21 marzo Showcase
468x233px_locandina_libreria_marzo2015


22 aprile
Workshop con ROBERTO OTTAVIANO 
ore 16.00/20.00 Workin' Studio - Lecce 
roberto ottaviano

 

30 aprile Showcase e Jam session
ore 19.00 Liberrima - Lecce
per EUROPEAN JAZZ DAY


24 maggio
Performance dei giovani
per "CORTILI APERTI"


26 Luglio - 4 agosto
Locomotive jazz Festival X edizione
logo ljf 2015


La partecipazione ai workshop è aperta a tutti gli strumenti

Quota frequenza workshop 40€
Per informazioni e adesioni scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. tel. 329.4123339
Ammirato Culture House è a Lecce in via di Pettorano, 3
Workin' Studio è a Lecce in via carlo Piaggia, 6 s.s Lecce - San Cataldo km 5°

 
IL VOLO
il volo cover-1rid
Leggi tutto...
 
IL PECCATO DI EVA

il peccato di eva cut

Il peccato di Eva è un progetto vocale nato nel 2011 da un’idea di Daniela Cataldi e Raffaella Roccasecca che, dopo l’esperienza fatta in duo a XFactor nel 2010 e conclusasi al penultimo step, si mettono al lavoro chiamando a far parte del gruppo Sara Augenti. Il Trio rivela personalità forti e grintose, un uragano di energia, unite dalla stessa passione per la musica e per l’uso armonico delle voci. Il nome del gruppo, volutamente ironico, nasce ripensando al celebre aforisma di Oscar Wilde: “L’unico modo per liberarsi da una tentazione è concedersi ad essa..”, intendendo la musica come la tentazione alla quale cedere. Il morso che Eva incide sulla mela rappresenta il loro personale “morso alla vita” attraverso la musica. Il repertorio spazia dalla musica anni 70 a celebri hit dei nostri giorni che hanno segnato la loro formazione e include i loro brani inediti. 
I primi riconoscimenti arrivano al Festival Show del 2011 durante il quale il gruppo è selezionato tra 400 partecipanti da una commissione presieduta da Mara Maionchi e composta da Alberto Salerno, Michele Pecora, Adriano Pennino e Vittorio Costa e si esibisce al fianco dei Big della musica italiana,  aprendo il concerto di Zero assoluto, Mietta, Paolo Belli, Dolcenera, Mario Venuti dinnanzi ad un pubblico di 30.000 spettatori. In quella sede presentano il loro primo singolo "Hold me tonight" prodotto dall’etichetta Klasse uno edizioni, compreso nella compilation "COMPILATION FESTIVAL SHOW 2011". 
Partecipano al FESTIVAL DELL'ADRIATICO-PREMIO ALEX BARONI 2011 e nel 2012 sono ospiti alla 55° edizione del Festival di Castrocaro con il singolo "FANTASY WORLD". Il 10 luglio 2012 sono in onda su RAI 1 nella prima puntata della trasmissione "Obiettivo Castrocaro 2012" condotto da Alessandro Greco.
Aprono i concerti di Franco Califano durante l’Estate Romana 2012 e di Alessandro Amoroso a Nardò (LE). Partecipano alla realizzazione del videoclip di Renzo Rubino, secondo classificato a San Remo giovani del 2013, nelle vesti delle giurate “Pop”. In agosto 2013 esce un nuovo singolo “Il Peccato di Eva”, è un’estate ricca di riconoscimenti quali il PREMIO EMOZIONI 2013 e SUMMER MUSIC FESTIVAL 2013 che le premia, insieme a CESKO & PUCCIA di APRES LA CLASSE, come gruppo rivelazione salentino in rosa. 
Sensibili e impegnate anche nel sociale, Il peccato di Eva organizza concerti di beneficenza a favore del reparto Oncoematologico dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Ricevono il “PREMIO DONNA DEL SUD 2013” come talenti che uniscono la musica alla solidarietà. Sono ospiti nelle diverse tappe delle selezioni regionali di MISS MONDO 2013, e al ”PREMIO BATTISTI 2013” a NARDO’ (LE) condividono il palco con RON in un omaggio a Lucio Battisti. Nel settembre 2013 iniziano una collaborazione con Sud Sound System, pionieri del ragga muffin che le vede come backing vocals nel nuovo album “SSSta tornu” del 2014.
In dicembre 2013 arriva la pubblicazione del loro primo disco dal titolo “Natale InCantato” nel quale reintepretano le più celebri canzoni natalizie per gli arrangiamenti di Alex Zuccaro e Carolina Bubbico per la parte vocali. Attualmente sono impegnate nella produzione di brani inediti che porteranno alla pubblicazione di un nuovo cd che si preannuncia ricco di importanti collaborazioni.

 

Il singolo “Il Peccato di Eva”


Sud Sound System e Il Peccato di Eva


“Natale inCantato” video teaser

Acquista il cd 
Itunes
Bandcamp

 

Il Peccato di Eva su Facebook

 
LJF GIOVANI 2015
locomotive-bandogiovani-6nov

LOCOMOTIVE JAZZ FESTIVAL 2015
-X Edizione -
Bando "LJF Giovani 2015"

 

Dal 18 ottobre 2014 si apre il primo bando “LJF GIOVANI 2015” che selezionerà 15 musicisti da inserire nel programma di attività della decima edizione del Locomotive Jazz Festival
Possono partecipare giovani musicisti di età non superiore a 29 anni (cioè 30 anni non compiuti alla data di scadenza del presente bando).
I selezionati potranno partecipare ad una prima fase che prevede la realizzazione di un programma di mini live durante i consueti incontri in libreria con i soci Locomotive Card, ed anche ad un ciclo di 3 workshop con jazzisti di fama internazionale che avranno come obiettivo lo stimolo alla creazione di progetti musicali originali.
La partecipazione ai workshop prevede una quota d’iscrizione complessiva di €150.00.
Al termine della prima fase il comitato artistico opererà un’ulteriore selezione allo scopo di determinare 4 talenti.
Ai vincitori
- sarà data l’opportunità di esibirsi sul palco della X edizione del Festival ad agosto 2015 con un proprio concerto, in apertura del concerto serale;
- sarà attribuita una borsa di studio, a copertura delle spese sostenute per i workshop;
- si darà l’opportunità di partecipare alla pubblicazione di un cd compilation con le esecuzioni live della sezione giovani, che si realizzerà grazie alla collaborazione tra l'etichetta Workin’ Label, i Laboratori musicali ed il Locomotive Jazz Festival.
Per partecipare alla selezione è necessario inviare la domanda allegata al presente bando compilata in ogni sua parte e corredata del seguente materiale:
- un Curriculum Vitae,
- una copia del documento di riconoscimento in corso di validità (passaporto, carta d’identità, patente),
- una foto,
- almeno 2 file audio di brani preferibilmente originali.
Il materiale dovrà essere inviato tramite posta elettronica all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  e dovrà pervenire entro e non oltre il 6 novembre 2014. La partecipazione al bando è gratuita. Gli esiti della selezione saranno resi noti entro il 10 novembre con comunicazione scritta.


per partecipare clicca qui
 
Organizzazione
Workin’ Label www.workinproduzioni.it e Laboratori Musicali www.laboratorimusicali.it
per Locomotive Jazz Festival www.locomotivejazzfestival.it

 
"UNSAID SONGS"

unsaid copertina

FROM 20 OCTOBER
IN RECORD STORES AND DIGITAL DOWNLOAD
© Workin’ Label 2014 / IRD Distribution

FRANCESCO GUAIANA
guitar
ALESSANDRO PRESTI trumpet and flughelhorn
LUCA LO BIANCO electric and acoustic bass
FABRIZIO GIAMBANCO drums

"Unsaid" Songs "is the new album of the guitarist and composer Francesco Guaiana that, after several experimental experiences and collaborations with artists of different aesthetic backgrounds, feels the need to give a clear cut container  to some of his unpublished compositions, close to contemporary Jazz, written in different historical periods. The cd contains 9 original tracks, written between Italy and the United States, where the composer lived for several years, except for "Falling Grace", personal review of a song by the famous American composer and bassist Steve Swallow, one of the composers of reference for the author. After experimenting, for a long time in the past, performances in solo and trio, Guaiana rediscovers traditional Jazz Quartet set up by choosing the sound and the talent of the young trumpeter Alessandro Presti as an ideal creative counterpoint to the guitar's sound and the well-established and powerful rhythm section consisting of Luca Lo Bianco on bass and contrabass and Fabrizio Giambanco on drums.



Recorded, mixed and mastered by Antonio Zarcone at Lab Music Recording Studio, Palermo, december 2013
Francesco Guaiana plays Moffa Guitars
Photos Silvana Di Blasi - Graphic project Enrico Rollo

BUY IN DIGITAL DOWNLOAD ON ITUNES

BUY A COPY FROM OUR CD SHOP

ORDER FROM IRD distribution

MORE INFORMATION

www.francescoguaiana.com
https://soundcloud.com/francesco-guaiana
https://www.youtube.com/user/franguaia

logo nero web


IRDlogo

 
NOTTE DELLA FRACETANA 2014

fracetana banner4web

La Notte della Fracetana, festa d'arte indipendente nata nel 2005 da un’idea di Irene Scardia, è una serata all'insegna dell'assoluta spontaneità e della gioia di condividere insieme momenti performativi e spensierato ozio. Oltre al piglio squisitamente rilassato che accompagna la festa, lo spirito è offrire una serata alternativa ai grandi eventi e alle kermesses che sembrano globalizzare l'attenzione generale, intendendo che si può fare Arte in semplicità, fuori dalle logiche del mercato, restituendo un senso diverso al vivere di Cultura. Durante la serata si alternano performance di musica, teatro, mostre e installazioni. La serata si svolge nel giardino di Workin' Studio a Lecce.


____MUSICA___

CAROLINA BUBBICO TRIO

SERENA BRANCALE

ROBERTO ESPOSITO 

SOFIA BRUNETTA BAND

MYSTICAL SONS

EMANUELE COLUCCIA

FABRIZIO SAVINO TRIO



___ART & PERFORMANCES___

DANILO PASTORE Jewels
SILVANA DI BLASI “Venendo alla Luce”
LUIGI MANCA “De Carta”
MASSIMO LA GRECA
ALICE PIETROFORTE 

SIMONE MELE
“L’Ozio è il padre dei vizi, Lo Zio è il padre dei cugini”


Organizzazione a cura di WORKIN’ LABEL

 
"SOTTO CONTROLLO"

clara copertina jpg-cmyk

EP DEBUT
OUT ON 1ST JULY
IN RECORD STORE AND IN DIGITAL DOWNLOAD
© and ℗ Workin’ Label / Distribution IRD

 

On July 1 will be released the debut Ep of the leccese young singer-songwriter Clara Romita, published by the apulian label Workin' Label and distributed by Ird.
The disc contains 5 original songs ran off by Clara in 2013. The songs, at first composed with her guitar, put on a more definite shape through the arrangement work by Filippo Bubbico, guitarist and keyboardist in recordings too, and Carolina Bubbico. Roberta Mazzotta, on violins and Alessandro Dell'Anna, on trumpet, join the rhythm section (Enrico Rollo on bass and Eugenio Lettere on drums). The choral parts are performed by Clara Calignano and Carolina Bubbico herself. Clara Romita, thanks to the originality of lyrics and to the harmonic and melodic variety of her songs, promises a burst of novelty among the Italian emerging songwriters.
 

Streaming and Download

Music and lyrics by Clara Romita
Clara Romita vocals, acoustic guitar
Filippo Bubbico, electric guitar, acoustic guitar, rhodes
Enrico Rollo, bass
Eugenio Lettere, drums
Roberta Mazzotta, violins on "Il tempo nelle mani"
Alessandro Dell’Anna, trumpet on “Sotto controllo”
Clara Calignano and Carolina Bubbico, backing vocals

Arrangements Filippo Bubbico e Carolina Bubbico
Artistic production Workin’ Label

Recorded at Sudestudio – Guagnano (Le)
Sound Engineer and mixing Filippo Bubbico
Mastering Stefano Manca Sudestudio
Graphic project Alessandro Romita

 

CLARA TELLS HER SONGS

Ambasciatore - Very often someone tells lies; voluntarily or not. Someone falls for it, someone not. Ambasciatore has sweet and sour flavors and it's halfway between the satisfaction of the awareness and the discouragement of realizing it too late. We should pay attention to those many people who wander through the pure nature wearing a camouflage battledress..

Sotto Controllo - We get lost in the noise of our monologues and even the completely innocent emotions are pushed down to the point that we are not able to recognize them any more. We should listen ourselves. We should stop complicating everything.

Come di Routine - Living life passively, suffering our own routine, it does nothing but brutalize anyone. It costs nothing to take just a minute to wonder, to brighten up the habit's gray tones. Often we prefer not to lift a finger and to keep the usual few things that happen during the day. At what cost?

Il Tempo Nelle Mani - A man, although he tries hard, will never be as a child. There will always be, among adults, those who seek balance between nostalgia and life in course. There will always be someone who will have huge pricks, but life has its course and there are various stages to be crossed, This reminds us that the end of an era exists only because other ones will follow. Therefore, we will always have time in our hands.

Buon Senso - We are all protagonists of a story, some of these, those of the most lucky ones, converge in the same direction. This story, instead, speaks about someone who travels alone, but not by choice. It tells how difficult it is to find someone able to listen to us, to find who might have the right pill to give us ... It's true, the healing is just around the corner, it's also true that without a little boost by someone or something, we can't help getting lost.

 

MORE INFORMATION

 

PRESS OFFICE AND PROMOTION
WORKIN' LABEL

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

WORKINlogo

IRDlogo

 
JAZZ ROSTER 2014

CAROLINA BUBBICO TRIO
carolina trio 14 2rid
MAGGIORI INFORMAZIONI


FRANCESCO NEGRO TRIO
negro trio pandora
MAGGIORI INFORMAZIONI

 

TRAN(CE)FORMATION QUARTET
dsc_0560rid_thumb_medium300_199
MAGGIORI INFORMAZIONI


ROBERTO ESPOSITO
esposito web
MAGGIORI INFORMAZIONI


MYSTICAL SONS
mystical_profile_correct copia
MAGGIORI INFORMAZIONI


ROSTER COMPLETO

 
"THE DECADES"

the decades roberto esposito

Leggi tutto...
 
ROBERTO ESPOSITO

roberto esposito mod 2

Classic Contemporary Jazz

Leggi tutto...
 
FABULARASA

fabularasamain_ok
Songwriting - Jazz - World

Leggi tutto...
 
GIULIANO VOZELLA
giuliano color rid
Folk - Blues - Songwriting
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 9