Home Varie Varia MIRKO SIGNORILE & HIKARI ICHIHARA / JAPAN TOUR
MIRKO SIGNORILE & HIKARI ICHIHARA / JAPAN TOUR
ENGLISH VERSION
japan_event

MIRKO SIGNORILE & HIKARI ICHIHARA
JAPAN TOUR 2017

7 Novembre Miyazu Royal Hotel
3 stages h 17 / h 20 / h 21
8 Novembre Sakai City Museum
h. 18.30

 

A novembre, il pianista Mirko Signorile, già vincitore degli Awards Jazz italiani e la trombettista Hikari Ichihara, una delle figure di spicco del jazz giapponese, s'incontrano per la prima volta in un breve tour in Giappone nelle città di Miyazu e Sakai.      
Due mondi musicali che si toccano: quello poetico e surreale del pianista e quello incisivo, a tratti hard bop della trombettista in un repertorio che vuol essere un omaggio al cinema e in particolare al cinema italiano. I brani di Morricone, Ortolani, Rota, Trovaioli divengono "nuovi" nelle mani dei due artisti; quasi una original standard track attraverso la quale costruire tessuti armonici e melodici per dar vita ad improvvisazioni libere e creative. Il set piano-tromba dona alla musica una sua specifica intimità.
I due artisti condividono la voglia di sperimentare attraverso la musica spazi oltre i confini di genere, alla ricerca di un suono che, pur venendo dalla tradizione, si apre al contemporaneo. La scommessa è riportare la suggestiva bellezza del melos cinematografico italiano, rendendola autonoma dalle immagini alle quali naturalmente esse rimandano, decontestualizzandole perché esse possano vivere di vita propria.

I due concerti si terranno il 7 novembre presso il Royal Hotel a Miyazu e l’8 novembre nel Museo della Città di Sakai. Il tour è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Osaka e si realizza anche grazie al sostegno di “Programmazione Puglia Sounds Export 2017” di REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia - Investiamo nel vostro futuro.   


LE VENUES
Sakai City Museum / Miyazu Royal Hotel 



BIOGRAFIE
MIRKO SIGNORILE,
pianista pugliese classe ‘74, è da anni attivo sulla scena jazz nazionale sia come leader di progetti a suo nome che come sideman. Nel corso degli anni si è esibito con Dave Liebman, Greg Osby, Coung Vu, Enrico Rava, Paolo Fresu, David Binney, Gianluca Petrella, Fabrizio Bosso, Gaetano Partipilo, Roberto Ottaviano, Davide Viterbo. La sua attività abbraccia anche altre arti come il cinema, il teatro e la danza contemporanea. Ha al suo attivo sei album. “In full life” (Soul Note, 2003), “The Magic Circle” (Soul Note, 2005) e “Clessidra” (Emarcy/Universal, 2009) che ha riscosso un grande consenso di pubblico e di critica (miglior album per “Argo Jazz”) portando il conferimento del prestigioso Italian Jazz Awards 2010 nella sezione “Best Jazz Act”.). Nel 2009 e nel 2012 ha registrato con la cantante Giovanna Carone “Betàm Soul” e “Far Libe”, due produzioni discografiche (Digressione Music), dedicate alla musica yiddish.   
Il 30 Novembre 2012  è uscito “Magnolia”, il suo ultimo album, edito per l’etichetta Auand “piano series”. Nella primavera del 2015 esce per Auand Records “Soundtrack Cinema” il suo primo disco in piano solo che racchiude composizioni originali e libere interpretazioni di colonne sonore. A maggio 2016 è uscito il nuovo cd elettro-jazz realizzato con Marco Messina dei 99posse dal titolo Banaba, pubblicato da Auand Records. Sito ufficiale


HIKARI ICHIHARA
, trombettista, flicornista e compositrice nasce nel 1982 a Tokyo, Giappone. Si diploma al SEIKEI GAKUEN dove inizia a studiare tromba suonando nella Brass Band della scuola.Frequenta il SENZOU GAKEN COLLEGE OF MUSIC dove, sotto la guida del Prof. Tomonao Hara, inizia ad approcciare al jazz.Il suo album di debutto "HICHIBAN NO SHIAWASE" pubblicato con la Pony Canyon, comprende principalmente brani di sua composizione. Nel 2006 pubblica il suo secondo album, "Sara Smile" registrato a New york. Vince il premio "Gold Disc" della rivista Swing Journal e il premio "New Star" della 40esima edizione del JAZZ DISC PRIZE. Nel Maggio 2007 esce il suo terzo album "Star Dust", anche questo registrato a New York, dove arrangia e produce tutti i brani. E' seconda nella selezione della votazione del pubblico nella 58ma edizione del Premio JAZZMEN della sezione trombettisti del Jazz Journal. Nel Novembre 2008 esce "Joy",  il suo primo album auto-prodotto per il quale ha scritto tutti gli arrangiamenti della sezione fiati che l'accompagna. E' ancora seconda nella selezione della votazione del pubblico nella 59ma edizione del Premio JAZZMEN della sezione trombettisti del Jazz Journal. Nel Marzo 2010 esce l'album "Move On" con Ryosuke Asai (as), Hideaki Hori (pf), Kunpei Nakabayashi (bs) e Masanori Ando (d). Con la stessa formazione incide il suo sesto album "Unity" che esce nel 2011. Pubblica poi "Precioso" nell'Ottobre 2012 e "Dear Gatsby" nel Novembre 2014. Sito ufficiale 

____________________________________________________________________________________

WORKIN’ LABEL
M
ANAGEMENT – UFFICIO STAMPA

www.workinproduzioni.it      
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.